• Giovanna Ciarmatori

Patti Lateranensi: da stasera sarà disponibile un intervento gratuito nella nostra Università

L’11 febbraio del 1929 lo stato fascista di Benito Mussolini firma in Laterano un concordato con la Chiesa Cattolica conosciuto come Patti Lateranensi. È uno degli eventi più complessi della storia italiana del XXI secolo, che ha dato adito a un’infinità di critiche alla Chiesa per l’accusa di connivenza con il regime.

Versione in spagnolo

Eppure questo controverso patto è tuttora in vigore in Italia: anche dopo la caduta del fascismo e quella della monarchia, dopo la nascita della Repubblica Italiana, i Patti Lateranensi non sono mai stati annullati e continuano a far discutere e a dividere l’opinione pubblica, gli storici e i politici.


Mussolini appone la sua firma ai Patti Lateranensi

La cosa più strabiliante è che un evento così importante per la storia italiana è quasi sconosciuto persino agli italiani. E nel resto del mondo non se ne parla praticamente mai. Per questo noi di Valle delle Radici abbiamo deciso di intervenire e dare il giusto peso ai Patti Lateranensi.


Come poter vedere l'intervento

Il nostro professore e responsabile dell’Università di Storia italiana, Federico Fazio, ha preparato un intervento di 16 minuti sul tema. Da stasera alle 21, orario argentino, tale intervento sarà disponibile gratuitamente per tutti gli studenti della scuola. Basterà iscriversi all’Università di Storia italiana.

Se non sai come fare, segui queste indicazioni. Dall’home page del sito di Valle delle Radici puoi entrare nell’Università di Storia italiana, l’edificio grigio in alto a destra, e, una volta dentro, troverai la sezione dedicata ai Patti Lateranensi. Da stasera sarà disponibile anche una sezione in cui potrai leggere la copia del trattato originale stipulato nel 1929!


Perché in spagnolo?

I documenti che la scuola mette a disposizione sono chiaramente in italiano, ma l'intervento del prof. Federico Fazio è in spagnolo, perché vogliamo dare a tutti i nostri studenti, anche a quelli che ancora non parlano bene l’italiano, la possibilità di conoscere la storia del nostro paese.


Per tutti voi (e siete tanti!) che ci seguite dalla Spagna, dal Perù, dall’Uruguay e dal Messico, e in generale per tutti quelli che non sono argentini, è necessaria una precisazione linguistica: ad un certo punto dell'intervento il nostro professore afferma che la Donazione di Costantino è un documento “trucho”. Questa parola, che vi potrebbe risultare sconosciuta, nello spagnolo parlato in Argentina significa “falso”.


Perché una lezione gratuita?

L'intervento sui Patti Lateranensi è disponibile gratuitamente per tutti gli studenti della scuola, basta che vi iscriviate, sempre gratuitamente, nella sezione dell’Università di Storia italiana. La ragione di questa scelta è che siamo convinti che la storia è un patrimonio di tutti e che, per sapere cosa siamo oggi, abbiamo bisogno di conoscere il nostro passato, in cui affondano le nostre radici.


Ulteriori approfondimenti

Se poi vorrai scendere ancora più a fondo nell’argomento, il professor Federico Fazio realizzerà degli approfondimenti, che potrai raggiungere sempre dalla sezione dell’Università di Storia italiana, e avrai anche la possibilità di parlare con lui in incontri privati.

Inoltre il professore risponderà gratuitamente a tutte domande che gli studenti porranno nel forum.


Quindi, che aspetti? Iscriviti alla nostra Università di Storia italiana, scopri cosa sono i Patti Lateranensi e poi continua a conoscere sempre meglio la storia d’Italia!


66 vistas0 comentarios

Entradas Recientes

Ver todo